• ENJOY YOUR TRIP

Procida 28-29-30 Aprile - 1 Maggio 2018

Rowing4fun nell’isola di Procida: canottaggio e tradizione!


Descrizione

Procida con i suoi 3,7 km quadrati è la più piccola delle isole flegree. Sorge all’imbocco del Golfo di Napoli, tra la vicina Ischia e la terraferma di Capo Miseno.

La leggenda vuole che il suo nome derivi dal greco “prochetai” che significa giace, se la si guarda dall’alto infatti, sembra che l’isola giaccia coricata sul mare Tirreno. Per la sua natura vulcanica non divenne mai luogo di vacanza per gli antichi romani che preferirono, per le loro magnificenti opere architettoniche, la terra ferma o la vicina Capri. Nell’alto medioevo Procida fu spesso terra di conquista dei pirati saraceni. Memorabile fu la razzia messa in atto dalle truppe al comando del Barbarossa. Fu così che i procidani decisero di lasciare le coste e rifugiarsi all’interno, in quella parte dell’isola oggi nota come Terra Murata. Qui i procidani scavarono le loro case nel tufo per meglio difendersi dagli attacchi provenienti dal mare. La storia di Procida tra alterne vicende segue poi i destini della corona di Napoli.

La prima cosa che colpisce di Procida arrivando dal mare sono i colori delle sue case, colori pastello messi in evidenza dal blu del mare. L’essere stata lontana dalle luci della mondanità come le vicine Ischia e Capri ne hanno fatto una meta ideale per scrittori e artisti. A Procida infatti, Elsa Morante ambienta uno dei suoi romanzi più noti “L’Isola di Arturo” ed è ancora a Procida, che Massimo Troisi, decise di girare alcune scene del suo ultimo capolavoro “Il Postino”.

Rowing4fun vi porta a Procida nel ponte del 1 Maggio per vivere al meglio le tradizioni di questa isola di pescatori….un’isola che vi rimarrà nel cuore.


Programma del Week end

Sabato 28 Aprile 2018

Arrivo e sistemazione in B&B.

Ore 15.00
Uscita in barca. Seguendo la linea costiera andremo alla scoperta dell’isola e dei suoi luoghi incantati. Dal porto turistico di Sancio Cattolico faremo una circumnavigazione dell’isola per iniziare a conoscere Procida dal mare.

Ore 21.00
Cena.

Domenica 29 Aprile 2018

Ore 08.00
Colazione nel B&B.

Ore 09.00
Appuntamento al Circolo Canottieri Isola di Procida per la prima uscita in barca: da Procida a Ischia. Faremo il giro dell’isola di Ischia con una sosta a Sant’Angelo per un caffè, e dopo una pausa pranzo verso le 14.00 riprenderemo il mare per tornare a Procida. Arrivo previsto per le 16.30/17.00

Ore 21.00
Cena.

Lunedi 30 Aprile 2018

Ore 08.00
Colazione nel B&B.

Ore 09.00
Appuntamento al Circolo Canottieri per la seconda uscita in barca: direzione Capo Miseno. Arrivati a Bacoli lasceremo le barche e con una guida visiteremo la Piscina Mirabilis e la tomba di Agrippina.La Piscina Mirabilis è la più grande cisterna d’acqua di epoca romana a noi nota. Scavata completamente nel tufo aveva una profondità di 15 mt ed una capacità di circa 12.000 metri cubi di acqua. La sua costruzione era finalizzata a rifornire di acqua la flotta dell’Impero Romano. La tomba di Agrippina, madre di Nerone, sorge in prossimità del mare. In realtà la costruzione di epoca imperiale, è un teatro coperto parte di un’antica villa andata distrutta e che la tradizione vuole sia la tomba di Agrippina.

Ore 14.00
Pranzo libero. Alle 15.30 si riparte alla volta di Procida. Arrivo previsto per le 16.30/17.00

Ore 21.00
Cena.

Martedi 1 Maggio 2018

Ore 08.00
Colazione nel B&B.

Ore 09.00
Appuntamento al Circolo Canottieri per la terza uscita in barca. Da Chiaiolella raggiungeremo in barca la Corricella dove lasceremo le barche e andremo a visitare Palazzo D’Avalos. Residenza della famiglia D’Avalos, governatori dell’isola fino al 700, divenne poi la residenza reale dei Borboni che alla fine dell’800 lo adibirono a carcere. La struttura carceraria rimase attiva fino al 1988 anno della sua chiusura.

Ore 13.00
Pranzo del 1 Maggio e saluti finali.


Il B&B ci mette a disposizione delle biciclette, per chi volesse girare l’isola in bici. L’isola è quasi tutta pianeggiante e ben si presta ad essere attraversata in bici.

NB: il programma potrebbe subire dei cambiamenti dovuti alle condizioni del mare, sia negli orari delle uscite sia nelle mete.

L’indirizzo del Circolo canottieri Isola di Procida è: porto della Chiaiolella.

Per arrivare a Procida è possibile prendere l’aliscafo dal Molo Beverello a Napoli. La durata della traversata è di ½ ora in aliscafo e di 1 ora in traghetto.

Mappa del luogo


Condividi questa pagina

Torna su