• ENJOY YOUR TRIP

Le Marche a remi 6-8 Settembre 2019

Pesaro, Fano e il parco di San Bartolo.


Descrizione

Il Parco Naturale Regionale del Monte San Bartolo, ha una superficie totale di circa 1600 ettari e comprende la dorsale collinare che dal porto di Pesaro si estende fino a Gabicce Mare, costituendo il primo promontorio che affaccia sulla costa adriatica provenendo dal Nord dell'Italia.

Il Tour ci porterà per le prima volta nella Marche, ospiti dell'Adriatico rowing club di Fano e della Canottieri Pesaro. Solcheremo il mare su barche da coastal rowing ogni giorno con percorsi diversi, saremo di base a Pesaro ma via mare raggiungeremo la città di Fano, una delle città culla del Rinascimento italiano.


Programma del weekend

Venerdì 6 Settembre 2019

Arrivo a Pesaro e sistemazione in Hotel.

Ore 17.00
Arrivo presso base logistica verifica e prova imbarcazioni: al tramonto sotto ilColle San Bartolo. Remata di 10 km circa con bagno e aperitivo in barca al tramonto. Cena a base di pesce con assaggi di alcuni piatti tradizionali.
Rientro in hotel.

Sabato 7 Settembre 2019

Alla Scoperta della Città di Fano

Ore 09.00
Ritrovo presso base logistica.
1° tappa Fanum Fortunae: il litorale sud e la città di Fano – 25 km circa A/R.
Sosta nei pressi di Fano e colazione presso stabilimento balneare, visita alla città, pranzo presso Pesce Azzurro e assaggio della Moretta.
Partenza verso Pesaro e rientro nel pomeriggio verso le 16.
Rientro in hotel.
Cena in ristorante tipico con degustazione di piadine con varie farciture e birra artigianale.

Domenica 8 Settembre 2019

Alla Scoperta del Parco Naturale del San Bartolo

Ore 08.00
Ritrovo presso base logistica.
Il Parco del San Bartolo dal mare: la falesia e i suoi fossili il litorale nord dalle Marche alla Romagna – 20 km circa A/R.
Sosta a Baia Vallugola breve colazione. Si rientra a Pesaro per concludere il tour all'ora di pranzo.

Il Parco Naturale Regionale del Monte San Bartolo, ha una superficie totale di circa 1600 ettari e comprende la dorsale collinare che dal porto di Pesaro si estende fino a Gabicce Mare, costituendo il primo promontorio che affaccia sulla costa adriatica provenendo dal Nord dell'Italia.

Le interazioni ed influenze del Parco con il territorio circostante coinvolgono un territorio che comprende le limitrofe località balneari della Regione Emilia Romagna (tra cui Cattolica e Rimini), che già attualmente lo promuovono come meta ideale all'interno della propria offerta turistica, e il confinante Comune di Gradara. La vicina rocca di Gradara e il suo borgo fortificato rappresentano una delle strutture medioevali più famose e meglio conservate d'Italia: le due cinte murarie che proteggono la Fortezza, la più esterna delle quali si estende per quasi 800 metri , la rendono anche una delle più imponenti.

Il territorio del Parco Naturale del San Bartolo e l'area limitrofa presentano un mosaico ambientale piuttosto eterogeneo, in cui si trovano associazioni vegetali molto diversificate, legate alle diverse caratteristiche delle singole zone, nonché dipendenti dall'azione antropica.


NB: Le quote non comprendono gli spostamenti, le bevande extra e quant'altro non specificato nel programma.

Il programma potrebbe subire dei cambiamenti dovuti alle condizioni del mare, sia negli orari delle uscite, sia nelle mete.

Il tour sarà realizzato al raggiungimento di una quota minima di 4 partecipanti.


Come arrivare

Raggiungere Pesaro è semplicissimo: la sua posizione permette collegamenti comodi e veloci sia dal Nord che dal Sud dell'Italia.

In auto:
Autostrada a 14 uscita Pesaro - Urbino.

In aereo:
Voli nazionali e intercontinentali dagli aeroporti di Falconara-Ancona (a Km.45 da Pesaro), di Rimini ( a Km.30) e di Bologna (a Km.150).

Stazione Ferroviaria di Pesaro:
Linee: Milano-Bologna-Pesaro-Bari; Roma-Falconara-Pesaro; Rimini-Ancona-Pesaro.


Mappa del luogo


Condividi questa pagina

Torna su